Chi siamo

Il Gruppo Habilita trova le sue radici nel 1979, anno di inizio delle attività del Centro Iperbarico di Zingonia che, in breve tempo, diventa la struttura di riferimento tecnico-sanitario per lo sviluppo e la diffusione in Italia di tale metodica (oltre 15.000 intossicati trattati a livello nazionale).

Nel 2004 viene realizzata a fianco dell’Istituto Iperbarico la prima clinica riabilitativa e relativo poliambulatorio, accreditati con il Servizio Sanitario Nazionale.

Dal 2005 al 2015 si susseguono le acquisizioni di altri presidi tra poliambulatori, ospedali, residenze sanitarie, laboratori e punti prelievo.

Nel 2016 si allargano i confini nell’interesse del gruppo nell’ambito chirurgico e viene acquisita la Casa di Cura I Cedri di Fara Novarese, in Piemonte.

Nel 2018 si aggiunge al Gruppo anche la Casa di Cura Villa Igea ad Aqui Terme (Al).

Il nuovo investimento in Piemonte consente al gruppo bergamasco di superare i 400 posti letto complessivi. Attualmente Habilita dispone anche di un laboratorio analisi che esegue 2 milioni di esami all’anno, 10 robot riabilitativi, 5 camere iperbariche ed effettua ogni anno 500 interventi di chirurgia refrattiva. Con l’inserimento della Casa di Cura Villa Igea cresce anche l’attività delle sale operatorie, raggiungendo le 1700 protesi annue (soprattutto spalla, anca e ginocchio).

La struttura di Zingonia è poi riconosciuta come Istituto ad Alta Complessità per la Regione Lombardia, ed è dotata di Sistema di Gestione di Qualità certificato UNI EN ISO 9001-2008.

Quasi 1.500 persone contribuiscono quotidianamente con dedizione all’attività delle nostre strutture.

Mission

La Casa di Cura Villa Igea è una struttura sanitaria privata, accreditata, la cui missione consiste nell'offrire risposte adeguate ai reali bisogni sanitari dei cittadini mediante l'attività di ricovero (diagnosi e cura) e prestazioni ambulatoriali polispecialistiche di tipo clinico e strumentale.

La Struttura

Piano interrato: Servizio di Diagnostica per Immagini - Radiologia - sito Risonanza Magnetica, Laboratorio Analisi, Cucina.
Piano rialzato: Reception, Poliambulatorio, Servizio di Gastroenterologia ed endoscopia, Ambulatorio Chirurgia Complessa

1° piano: Ambulatorio e Palestre di Fisioterapia, Reparto Degenza Medicina
2° piano: Reparto degenza RRf 1° e 2° Livello
3° piano: Reparto di degenza chirurgica e ortopedica
4° piano: Blocco Operatorio e degenza chirurgica

Il comparto operatorio è composto di 3 sale oltre ad un locale per l’endoscopia.

Orari Informazioni

Lunedì – Venerdì 8.00 – 18.00
Sabato9.00 – 12.00

Telefono

0144 310801

Il nostro impegno

L'impegno di Casa di Cura Villa Igea è quello di accogliere il paziente come persona nella sua integrità e costruire per lui un percorso di cura adatto alle sue esigenze di salute, creando valore pubblico.

L’attività della struttura è inserita nel contesto del SSN ed è integrata con il servizio pubblico in modo da offrire ai pazienti residenti nella Regione Piemonte e nelle altre regioni d’Italia opportunità diagnostico terapeutiche di ottimo livello, assistenza di pari qualità con caratteristiche ambientali di buon comfort alberghiero.

Casa di Cura Villa Igea intende fornire risposte diagnostiche e terapeutiche sia di ricovero che ambulatoriali, anche di elevata complessità, secondo criteri di efficacia e appropriatezza; accrescere le proprie aree di eccellenza ed offrire percorsi e prestazioni di qualità verificabile ed uniforme.

Casa di Cura Villa Igea intende lavorare in modo efficiente e competitivo: garantendo tempi di risposta adeguati alla tipologia dei pazienti; rapportandosi organicamente con il sistema delle cure primarie, con la rete dei servizi socio-sanitari e con le agenzie sociali del territorio; lavorando con costi interni confrontabili a quelli di altri ospedali di insegnamento virtuoso, perseguendo il miglior rapporto possibile tra risorse impiegate e qualità/quantità di prestazioni fornite.

Vision

Casa di Cura Villa Igea è una struttura sanitaria che ha l'obiettivo di produrre salute e benessere per il paziente e i suoi familiari. Questo obiettivo è perseguito con un continuo investimento in: cultura, sviluppo della tipologia delle attività, dotazioni strutturali e tecnologiche, capacità di innovazione organizzativa.

Investire in cultura significa investire sullo sviluppo della professionalità, orientata ad integrare il paziente e il suo contesto, sulla costante ed organica integrazione tra formazione ed assistenza, sulla ricerca scientifica clinica ed assistenziale.

Sviluppare la tipologia di attività, l’innovazione e l’organizzazione significa investire su un’attività di alta specializzazione, in grado di integrarsi con le esigenze del territorio attraverso una tecnologia sanitaria all’avanguardia, l’informatizzazione diffusa al servizio degli operatori, del paziente e del sistema delle cure primarie. Significa investire su accoglienza e comfort per i pazienti e visitatori, sul continuo adattamento dell’organizzazione a percorsi assistenziali di eccellenza, sulla ricerca della qualità totale e sulla creazione di un ambiente di lavoro sicuro, partecipato ed attrattivo.